L’enrosadira di Acqua Dolomia colora le vittorie del volley femminile italiano

Che la pallavolo italiana se la stia giocando molto bene, l’hanno capito anche le persone meno avvezze allo sport.

In particolare, è la Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano a regalare grandi emozioni, con 48 partite vinte su 50 in questa ultima stagione, la conquista della Supercoppa Italiana, di Coppa Italia e last but not the least del sesto Scudetto consecutivo.

La vittoria della SuperFinal di Champions League 2024 si aggiunge a questa serie di eventi ad alto tasso di adrenalina che ha visto il trionfo italiano moltiplicarsi per due, con le ragazze di Conegliano da un lato e i ragazzi di Trento dall’altro.

Ma insieme alle neocampionesse d’Italia e d’Europa dell’Imoco, c’è un’altra squadra da celebrare.

Sono le Pink Panthers della Cda Volley Talmassons FVG, di cui Acqua Dolomia è sponsor, appena approdate in Serie A1 femminile e protagoniste di quello che viene a ragione definito un traguardo storico per la pallavolo del Friuli Venezia Giulia.

“Nessuna formazione di volley femminile era mai arrivata così in alto prima…” ha detto il Presidente Massimiliano Fedriga in occasione della premiazione al Palazzo della Regione di Trieste.

Un gran risultato per la regione, supportato dalla carica di ossigeno e minerali dell’acqua minerale di Cimolais, da sempre accanto alle atlete e agli atleti nei loro momenti più sfidanti, nel tempo libero, nella vita.

Brave ragazze! Alla prossima partita!